Positivo testimonial del film “Comme un chef”

By | maggio 31, 2018

Probabilmente, tutti hanno visto o sa di film come “Gusto della vita” e anche “Julie e Julia: Preparazione gioia di prescrizione”. Naturalmente, tenere a mente l’anime “Ratatouille”, o anche visto un dolce film cult del Regista Fatih simili “Soul kitchen”. Sono tutti diversi livelli di influenzare il tema della zona cucina, così come tutto ciò che va con esso. Dopo tutto, come consumare tutto, così come mangiare deliziosi soprattutto.

Impressioni di personalità

L’eroe, Mikael yuna qualcosa, proprio come l’angolo cottura ragazzo Linguine dal film Ratatouille. Per operare in un incantevole e rinomato ristorante di Francia, per sentirsi davvero lo Sviluppatore, e per generare capolavori culinari– il desiderio per tutta la sua vita, ha sempre continuato a essere solo un desiderio.

Impressioni di personalitàMa i sogni così come fantastica che non sarebbe di loro se a volte non è vero. E anche, certamente, che ha la capacità di aiutare lui? Sì, sia la situazione. O mater, stelle, così come il racconto. Alexander Lagarde, interpretato da Jean Reno, il principale animale da Luc Besson. Ovviamente, la zona cucina e angolo cottura. Tuttavia sarebbe stato certamente così intrigante, se intorno ad esso non è stato coinvolto nel problema, una storia d’amore, la ricerca di se stessi o il motivo del rapporto? E questo film ha sia il primo così come il 2°, così come 3°.

È un peccato che sia il primo e anche il secondo, e il terzo è stato costantemente così come parlare di cucina le parole con le varie salse. Così come per qualcuno sarebbe di certo non è sorprendente vedere un ulteriore storia ha rivelato sullo schermo non è la prima volta.

Un buon cast

Tutto l’amore di Jean Reno. Così come, a prescindere, non è Leon. Egli lascia comunque nel cuore di un sacco di una minore sensazione di ricordi del passato e anche illuminare gli occhi di oggi. Grande stella, per cui a volte un’ora e mezza della sua vita non mente. Così, si può inoltre come impressionante di primavera sera per vedere qualcosa di leggero, un po ‘ ingenuo, ma tipo, come anche umano. Un ragazzo, ha scatenato il cuore di molte donne, e ha portato l’apprezzamento di molti uomini.

Un buon cast

Tutti i tipi di cibo, preparazione di programmi o film in cui il tema principale dell’analisi è il cibo e le insinuazioni con lei, è meglio guardare in pieno, o a mangiare godendo di loro, anche se, come dicono i medici, è pericolosa. Tuttavia, per visualizzare il tutto su una pancia vuota, è dura tortura. In particolare se i produttori hanno stabilito un obiettivo ancora più elegante e molto di più splendida show culinario mondo. Così come gli strati superiori. Quando la cucina è arte, quando le parti di un boccone, così come piatti di andare in un notevole colore mix di ogni piccola cosa, poteva essere compresa solo dagli intenditori e critici cinematografici.

Il film si è rivelato delizioso

Quindi il film “Cuoco”. Con Jean Reno e Michael Young. Si è concluso molto gustoso. Il racconto ci dice riguardo cuoca di talento che non è possibile individuare il suo “target di mercato”.

Il film si è rivelato deliziosoEssere davvero persistente, che mira ad andare in diversi mercati di società con alta cucina, costantemente in esecuzione in equivoco, in ultima analisi, la perdita di lavoro e anche di essere un pittore, pittura Windows in assisted living facility, incredibilmente cade sotto il piano di cottura. Ci si comincia a posto i suoi esperimenti, che non hanno gusto regionale, i cittadini che sono abituati a puramente regime di dieta così come non voglio nemmeno pensare a immaginare qualcosa di modificare i loro piatti del giorno. Tuttavia, il nostro sfortunato cuoco ottiene l’opportunità di lavorare con uno dei più popolari cuoco di Francia, che da pura possibilità, durante un navigare attraverso il centro di assistenza dove ha visto la sua mamma, cerca tra i piatti preparati dal nostro eroe, come pure ancora molto soddisfatto. Tutta la prende con se stesso, un tipo di destra.